+39 091 206683
+39 06 3331864
+39 0923 933064

Ricostruzione Mammaria

L'importanza della ricostruzione mammaria oggi

la ricostruzione mammaria post-oncologica è oggi considerata parte stessa della cura del cancro al seno. Donare alla paziente il prima possibile, se non addirittura nel contesto dello stesso intervento di mastectomia, un aspetto sano e naturale è fondamentale per non far percepire alla donna l'intervento come una mutilazione.

Oggi il Chirurgo Plastico è dunque parte integrante dell'equipe chirurgica che si occupa della donna affetta da tumore al seno insieme al chirurgo oncologo, al senologo, ed agli altri specialisti coinvolti.
la tendenza odierna è quella di eseguire interventi mini invasivi con preservazione, ove possibile, della cute e del complesso areola-capezzolo.
L'applicazione di espansori (protesi gonfiabili) o di protesi al silicone è prevista già durante l'intervento demolitivo in molti casi di cancro al seno, permettendo alla paziente di ottenere sin da subito un aspetto sano.
Tecniche come il lipofilling consentono inoltre di ottenere risultati più naturali.

I medici operanti presso il Centro Progresso Medico eseguono interventi di ricostruzione post-mastectomia con protesi o espansori, di mastectomie nipple-skin sparing (con preservazione della cute e del complesso areola capezzolo) e di lipofilling autologo per la correzione di eventuali difetti del profilo mammario.
Gli interventi di ricostruzione mammaria post mastectomia, anche se a finalità estetica, sono contemplati dalle maggiori assicurazioni sanitarie operanti sul territorio.

Intervento di Chirurgia di Ricostruzione Mammaria, Prima e Dopo

Ricostruzione Mammaria